Ultima modifica: 19 luglio 2018

Chi era Pietro Mascagni

Foto del giovane Pietro Mascagni

Pietro Mascagni

Pietro Antonio Stefano  Mascagni   è stato un compositore e direttore d’orchestra italiano.

Cenni biografici

Pietro Mascagni nacque il 7 dicembre 1863, a Livorno, in piazza delle Erbe.

Proveniva da una famiglia abbastanza rinomata nella città, ma di condizioni economiche non agiate, nonostante il padre fosse uno dei più facoltosi e conosciuti panettieri del centro di Livorno.

Dopo aver ultimato gli studi ginnasiali, ai quali affiancò anche lo studio del pianoforte e dell’organo, dal 1876 si dedicò agli studi musicali – contro la volontà del padre – seguendo gli insegnamenti di Alfredo Soffredini, fondatore dell’Istituto Musicale Livornese (in seguito dedicato a Mascagni), dove studiò anche violino, contrabbasso e alcuni strumenti a fiato; con Soffredini, in particolare, studiò armonia e contrappunto.

Opere

Mascagni occupò un posto di rilievo nel panorama musicale dell’epoca, soprattutto grazie al successo immediato e popolare ottenuto nel 1890 con la sua prima opera, Cavalleria rusticana.

Cavalleria fu la prima di altre 15 opere per cui Mascagni ebbe una popolarità mondiale, insieme a pochi altri compositori. Tuttavia solo alcune di esse sono entrate stabilmente in repertorio, come ad esempio l’Iris, che toccò la ragguardevole cifra di 800 produzioni.

Mascagni, inoltre, scrisse un’operetta, Si, musica vocale, strumentale, nonché canzoni, romanze e composizioni per pianoforte.

Compose anche musica sacra (ad esempio la Messa di Gloria) e fu il primo compositore italiano a scrivere per il cinema muto.

Da ultimo, non va dimenticato l’interessante esperimento di “The Eternal City”, sorta di suite sinfonica, basata sulle musiche di scena del dramma omonimo.

Pietro Mascagni morì nel suo appartamento al Grand Hotel Plaza di Roma il 2 agosto del 1945 .

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Non accetto - maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi